Il Centro Studio Misteri Italiani e Druidismo

Dettagli della notizia

Per approfondire la festa e i riti dei Serpari, un approfondimento su aspetti meno noti della festa: Gli Oggetti e i Rituali Devozionali.

Data:

22 Agosto 2023

Tempo di lettura:

Descrizione

I sacri oggetti devozionali di san Domenico di Cocullo
di Andrea Romanazzi

Da sempre l’uomo ha utilizzato nella sua pratica magico-religiosa amuleti e talismani. Essi sono documentati sin dall’età del ferro ed esistono anche numerose rappresentazioni iconiche e letterarie in ambiente cristiano. Sono l’espressione di quella magia semplice e popolare che impiega, come strumenti di difesa, oggetti che, per loro forma, struttura o materia, arricchiti talvolta da formule magiche, ricordano od esprimono un potere divino. Da sempre la protezione delle persone, ma anche di beni materiali e quindi delle proprietà già eventi naturali, catastrofici e metereologici è stata una importante esigenza dell’uomo antico proprio per questo l’arte magica è la stregoneria popolare non poteva esimersi dal cercare di comandare, o almeno attenuare i danni che la natura poteva portare l’uomo. Questo il motivo per la realizzazione di amuleti atti a impedire o ad allontanare la manifestazione di particolari fenomeni naturali e a proteggere persone, cose o animali. In questo approfondimento ci focalizzeremo su un amuleto molto particolare: la Medaglietta di san Domenico festeggiato a Cocullo.

https://centrostudiomisteritaliani.com/2022/04/20/i-sacri-oggetti-devozionali-di-san-domenico-di-cocullo/?fbclid=IwAR3mvq-uY8YtfZnchxh8bQbBiaG2S8TOO0pQKzvdkG7JIKP6-I1iQQX3QtA

Ultimo aggiornamento: 22/02/2024, 11:53

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli?2/2

Inserire massimo 200 caratteri